giovedì 10 giugno 2010

Anello di riso freddo agli aromi


600 g di riso parboiled
1 limone
olio, un bel po' di menta, basilico e prezzemolo
1 maionese un po' liquida, cui aggiungete uno Schuss di whisky
400 g di gamberetti o un po' di punte di asparagi

Lessare il riso, raffreddarlo sotto il getto d'acqua, scolarlo.
Condire con olio (più di quello che avevo messo io alla cena del team, era troppo asciutto), il succo di un limone grandino (ma va a gusto), gli aromi.
Passare un velo d'olio in uno stampo a ciambella, mettere il riso e pressarlo bene.
Passalo in frigo per qualche ora.
Sformarlo sul piatto da portata, mettere nel centro i gamberetti o le punte di asparago lessate, versare sopra la maionese.

NB: Se si fa la maionese in casa, meglio con l'olio di semi, altrimenti copre troppo gli altri sapori. Se avete molta fretta, potete usare la Calvé allungata con olio di semi.
La ricetta originale prevedeva una salsa aurora, che a me però non piace...

Nessun commento:

Posta un commento