domenica 16 luglio 2017

Salsa alle prugne per accompagnare gli arrosti

L'arrosto di maiale di oggi era leggermente asciutto, con questa salsa ho salvato il pranzo




Prendete 4 o 5 prugne secche, tagliatele a pezzetti e mettetele in una padella con olio, una noce di burro, aglio in camicia e una bella cipolla grande anch'essa tagliata a pezzi grossi.
Non far rosolare, ma bagnare con vino (meglio sarebbe usare un Porto) e acqua e far cuocere fino a che sia la cipolla che le prugne si saranno sfaldate per bene, aggiungendo sale e pepe q.b.
Più liquido utilizzate e migliore verrà la salsa. Io alla fine ho aggiunto anche un cucchiaio scarso di panna da cucina, ma non è indispensabile.


Togliere l'aglio e passare il tutto al minipimer fino ad ottenere una salsa (se occorre aggiungere del brodo per renderla più liquida).

L'arrosto con questa salsa ci ha guadagnato notevolmente!

Ps la foto non è mia, ma era esattamente così


Nessun commento:

Posta un commento