domenica 20 maggio 2012

Torta al rabarbaro e lamponi




Ingredienti : per una placca da forno, 
450 gr di rabarbaro bio,
250 gr di lamponi freschi,
2 vasetti di yogurt (da 150 gr),
2 vasetti di farina (ca. 250 gr),
2 vasetti di maizena (ca. 250 gr), 
bustina di lievito per dolci,
5 uova,
2 vasetti di zucchero (ca. 350 gr),
1 stecca di vaniglia,
2 cucchiaini di buccia grattugiata di un’arancia non trattata,
1 1/2 vasetti di olio di semi (ca. 250-300 ml),
1 manciata di pinoli,zucchero a velo qb,burro per la teglia

Mondare il rabarbaro, togliere le parti filamentose e tagliarlo a pezzetti della lunghezza di ca. 4 cm. Imburrare la placca da forno e infarinarla leggermente. Riscaldare il forno a 200 °C (180° se ventilato). Incidere la stecca di vaniglia con un coltello ed estrarne i semini. Versare provvisoriamente lo yogurt in un recipiente e lavare un vasetto per usarlo come misurino.
Mischiare la farina, la maizena ed il lievito per dolci in una scodella. In un recipiente separato battere uova, zucchero e i semi della vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere prima lo yogurt e la buccia di arancia, poi il mix di farina e maizena. Alla fine aggiungere l’olio e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il composto nella placca da forno e livellare la superficie. Distribuire i pezzetti di rabarbaro sul composto. Infornare per circa 15 minuti.
Tirare la torta fuori dal forno e distribuire ora i lamponi ed i pinoli. Cospargere con ca. 2 cucchiai di zucchero a velo. Infornare per altri 20-25 minuti finché la torta non risulterà dorata in superficie. Fare la prova dello stecchino. Far raffreddare prima di cospargere nuovamente di zucchero a velo.

Io ho messo meno zucchero, mi sembrava davvero troppo. Tenete presente che ne viene proprio tanta, si possono dimezzare tranquillamente si dosi.


1 commento:

  1. E' veramente un dolce fenomenale. Io e Laura Artesani l'abbiamo poi fatta con ananas, lei con le mele, credo che variazioni siano infinite. Impasto proprio buono, facile e leggero (senza burro!)

    RispondiElimina