venerdì 30 giugno 2017

Pasta al "pesto" di zucchine al profumo di menta e limone

Finalmente un primo! Basta torte!



Per preparare questa pasta occorrono:

  • zucchine
  • scalogno
  • aglio
  • limone
  • mandorle
  • pinoli
  • menta un bel ciuffo
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
  • olio sale e pepe
Per le quantità fate voi!


Ho messo in padella olio scalogno aglio e due zucchine tagliate a pezzi grossolanamente e le ho fatte cuocere aggiustando di sale e pepe e le ho messe da parte a raffreddarsi

Nel frattempo con il minipimer ho frullato la menta il prezzemolo le mandorle i pinoli e il parmigiano allungando con un filo di olio. 

Ho poi aggiunto le zucchine ormai fredde e ho frullato tutto insieme, aggiustando di olio, sale e pepe. 

Ho messo su l'acqua per la pasta e nel mentre ho grattato la scorza di un limone e ho tostato un pochino di mandorle (quelle già a lamelle) in una piccola padella antiaderente (occhio che bruciano in un attimo!)

Scolato la pasta, condita con la crema di zucchine, spolverato di scorza di limone (abbondate pure, ci sta veramente bene) e aggiunto le mandorle tostate e foglioline di menta a completare il tutto. Se la crema vi sembra troppo mappazza allungatela con acqua di cottura, uno o due cucchiai.

Enjoy!

Ps la parola "pesto" tra virgolette perché secondo me è più una cremina che un pesto
Pps avrei voluto fare le linguine o gli spaghetti, ma qui in Germania meglio pasta corta!





Nessun commento:

Posta un commento