martedì 7 febbraio 2017

Crumble di lamponi


Golosissimo, da mangiare tiepido e servire con gelato alla vaniglia

Io ho usato:

Per la base di lamponi

  • due vaschette di lamponi da 125 g
  • una mela
  • un cucchiaio di gelee di lamponi
  • un cucchiaino di maizena (o fecola di patate)
  • mandorle a lamelle qb
  • succo di limone qb
Per il crumble

  • 150 g di farina
  • 100 g di burro
  • 70 g di zucchero di canna
Il procedimento è semplice:


  • Accendere il forno a 200°
  • Mescolare i lamponi e la mela a pezzettini con il cucchiaio di gelee di lamponi e una spruzzata di succo di limone. Distribuire la frutta in una pirofila, spolverare con la maizena e ricoprirla di lamelle di mandorle.
  • Mescolare farina, burro e zucchero in una ciotola fino a far prendere all'impasto una consistenza briciolosa (alcune ricette aggiungono mezza bustina di lievito).
  • Distribuire le briciole sulla frutta. Più o meno il rapporto in altezza tra frutta e briciole 1:1
  • Cuocere in forno per circa 40 minuti


Non importa se togliendo il crumble dalla pirofila si sfalda, è il suo buono.

Servire tiepido con gelato alla vaniglia.

In UK lo fanno con le mele, io penso che si possa usare tutta la frutta di cui si dispone, ho visto anche ricette online con frutti di bosco surgelati, prugne mature a pezzettini, lamponi e rabarbaro, pere eccetera.

Enjoy!


Nessun commento:

Posta un commento