domenica 5 settembre 2010

Sformato di maccheroni stile Soprano


(12 porzioni)

450 g di pasta corta

55 g di burro

55 g di farina

1 l di latte

¼ di cucchiaino di noce moscata

1 cucchiaino di semi di senape in polvere

½ cucchiaino di paprika piccante

150 g di groviera

200 g di fontina

100 g di parmigiano

100 g di panna

Sale

Pepe nero

8 fette di pan carrè

60 g di burro fuso

40 g di parmigiano grattugiato


Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e raffreddatela velocemente.

Intanto preparate i formaggi per la salsa grattugiando il parmigiano e facendo a piccoli pezzi il groviera e la fontina. Ora iniziate con la besciamella: in una casseruola mettete a fondere, a fiamma media il burro, aggiungete poi la farina e fate cuocere fino a che il composto non cominci a schiumare e a prendere un colore più chiaro. Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete gradualmente il latte lavorando il tutto con una frusta. Fate cuocere per 5-6 minuti la salsa sempre mescolando con una paletta. Aggiungete alla besciamella la panna e i formaggi mescolando fino a che non risultino completamente fusi. insaporite la salsa con la senape, la paprika, la noce moscata, sale pepe e con questa condite la pasta. Mescolate bene il tutto così che la pasta sia condita in modo uniforme, verste il tutto in una pirofila o teglia di 9x13. In un cutter mettete il pancarré con il parmigiano, sbriciolate bene il tutto quindi cospargetelo sulla superficie della pasta. Al momento di andare a tavola mettete la pasta in forno caldo a 180°, lasciatela cuocere per una ventina di minuti. Lasciate riposare lo sformato per una decina di minuti prima di servirlo.

Nessun commento:

Posta un commento