mercoledì 5 maggio 2010

Il Pollo di Bubi

Funziona come il pollo al curry, senza mele....
Al posto della salsa curry latte si fa rosolare lo scalogno (uno) in un po' di olio e una noce di burro.
Nel frattempo si taglia il pollo a pezzettini non troppo piccoli (si asciuga troppo se no) e si infarinano.
Si unisce il pollo allo scalogno, si fa rosolare.
Si bagna con un pochino di vino bianco e si fa sfumare.
Una volta sfumato il vino si annaffia di brodo corretto con salsa di soia (deve essere bello marroncino), si copre e si termina la cottura a fuoco moderato (fino a che il sughino non ha raggiunto quella consistenza perfetta da scarpetta).

Risultato:



Ps. si chiama di "Bubi" perché è il piatto di carne preferito di Antonio.

Nessun commento:

Posta un commento